Written by Pro Assistance

Assistenza Domiciliare al rientro dalle ferie.

Dopo una torrida estate, al rientro dalle ferie, i care-givers, riferimento dell’assistito, nella maggior parte dei casi devono rientrare a lavoro.
 
In molti casi, il periodo di vacanza lontano dal proprio caro che necessita di assistenza, vede l’attivazione di un servizio di assistenza domiciliare temporaneo per assicurarsi che il proprio famigliare non resti solo e che abbia tutta l’assistenza necessaria.
 
Nella maggior parte dei casi, al rientro del care-givers, l’instaurato servizio di assistenza domiciliare vede il suo prolungamento e una stabilizzazione nel tempo.
 
Ciò accade perchè il rapporto continuativo e la progettualità che viene a crearsi tra l’assistito, assistente e le figure che hanno un ruolo nell’assistenza, fanno si che si crei una reciproca fiducia e uno strumento per ottenere maggiori risultati in termini assistenziali e sulla persona assistita.
 
Non da meno però è l’importanza che ha il  risultato di questo servizio nella vita dei famigliari!
 
Sapere il proprio caro sempre assistito e con una persona che si integra con il sistema di aiuto famigliare permette ai figli (care-givers) di poter essere tranquilli sapendo che il proprio caro non è solo e ha qualcuno che lo può aiutare in caso di bisogno e per le attività di vita quotidiana.
 
In questi giorni sono molteplici i servizi che dovevano interrompersi al rientro dal periodo di ferie dei famigliari e che , invece, sono stati confermati.
 
Contattaci per maggiori informazioni e per ottenere un nostro progetto assistenziale.

Per info:

📞 0498380147

📧 info@proassistance.it